• My recipes
  • Kitchen tools
  • Hints & tips
  • At-home cook
  • Gourmand meetings
  • A good glass of wine
  • Visit my Facebook page
  • iscritta Federazione Italiana Cuochi

<

Bavarese di fragole e cioccolato fondente

Rate this item
(0 votes)

Fragole e cioccolato fondente per un dolce fresco e sontuoso. Certo un po' elaborato, per ospiti speciali, ma vi assicuro che il risultato sarà strepitoso!

Tempo di realizzazione: 60 minuti più 6/8 ore di riposo in frigo
(meglio ancora prepararlo con un giorno di anticipo)

bavarese_fragoleIngredienti per 10 persone

140 gr di biscotti secchi tipo digestive
60 gr di burro a temperatura ambiente
12 gr gelatina in fogli
500 gr di fragole (o altra frutta)
250 gr di latte fresco
1 limone non trattato
250 gr di panna liquida
100 gr di zucchero a velo
150 gr di zucchero semolato
Per la decorazione:
300 gr di fragole
6 gr di gelatina in fogli
75 gr di zucchero
100 gr di cioccolato fondente

 




Riducete i biscotti in polvere nel frullatore o nel robot da cucina. Unite il burro ed amalgamate bene gli ingredienti. Prendete una teglia ad anello del diametro di 24/26 cm e ricopritene la base e i bordi con pellicola alimentare. Versate i biscotti sbriciolati sul fondo e schiacciateli per farli aderire aiutandovi se credete con il fondo di un bicchiere. Mettete in frigo a rassodare.
Mettete in ammollo la gelatina in fogli in acqua fredda e lasciate ammorbidire completamente.
Nel frattempo mettete il latte in un pentolino e, unitamente alla buccia grattugiata del limone, scaldatelo senza farlo bollire. Strizzate bene la gelatina in fogli ormai morbida e unitela al latte caldo, mescolate con un mestolo di legno fino al completo scioglimento della gelatina in fogli quindi filtrate con un colino a maglie fitte e lasciare intiepidire. Lavate, nettate e scolate bene le fragole quindi tagliate a pezzi e frullate assieme a 150 gr di zucchero semolato e al succo di limone, frullate a purea e versare in una ciotola capiente.
Montate la panna, ma non troppo ferma, con 100 gr di zucchero a velo. Unite alla purea di fragole, il latte in cui avete sciolto la gelatina ormai tiepido, mescolate e poi incorporate la panna montata con l'aiuto di una spatola fino ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi. Sciogliete 50 gr di cioccolato a bagnomaria. Riprendete lo stampo in frigo e versate il composto ottenuto sopra la base di biscotti ormai soda. Con l'aiuto di una forchetta prelevate il cioccolato fuso e fatelo colare sulla bavarese a fili: scenderà molto piano e quando si fredderà rimarrà sospeso nella bavarese risultando croccante. Coprite con carta stagnola o pellicola mettete a rassodare in frigo e intanto preparate la gelatina di fragole. Mettete la gelatina rimasta a mollo in acqua fredda. Lavate e mondate i frutti, frullateli con lo zucchero e metteteli in un tegame su fuoco medio. Fate cuocere mescolando di tanto in tanto; lasciate bollire per 10 minuti. Spegnete il fuoco, strizzate la gelatina in fogli e unitela alla composta di fragole ancora bollente e mescolate bene assicurandovi che si sciolga completamente. Lasciate intiepidire.
Prendete la bavarese dal frigo (dovrà essere trascorsa almeno 1 ora da quando l'avete messa a rapprendere) e versateci sopra, lentamente, la gelatina di fragole appena tiepida; livellate, ricoprite e rimettete in frigo per almeno 4/5 ore. Trascorso questo tempo estraete la bavarese dal frigo, liberatela dalla forma. Montate la panna con lo zucchero a velo e con il sac a poche con bocchetta stellata decorare il contorno della bavarese. Tagliate a scaglie il cioccolato rimasto e cospargetelo al centro del dolce. Se volete rifinite con zuccherini bianchi. Ora servite e godetevi i complimenti!