• My recipes
  • Kitchen tools
  • Hints & tips
  • At-home cook
  • Gourmand meetings
  • A good glass of wine
  • Visit my Facebook page
  • iscritta Federazione Italiana Cuochi

<

Il mio plumcake Featured

Rate this item
(1 Vote)

Per la colazione, per la merenda o un dejeuner sur l'herbe il plum cake è il dolce ideale.
Io lo amo così, non troppo elaborato ma comunque saporito e morbidissimo!

Tempo di realizzazione: 15 minuti più 40 di cottura

PLUMCAKEIngredienti per 8 persone
200 gr farina
2 uova intere
180 gr di zucchero
90 gr di burro fuso
90 ml latte
1 vaniglina bustina
½ bustina lievito per dolci
1 presa di sale
15 prugne secche
1 cucchiaio di marmellata di arance amare
30 gr di scorze di arancia candite
30 gr di granella di nocciole tostate
Cannella
125 gr di zucchero a velo
3 cucchiai di acqua

 

Accendete il forno a 180°.
Sbattete in una ciotola le uova con lo zucchero finché l'impasto sarà spumoso. Aggiungete la marmellata di arance e poi, alternandoli, la farina, setacciata al lievito e alla vaniglina, e il burro fuso nel latte. Continuate a battere con la frusta finché gli ingredienti non saranno completamente amalgamati.
Tagliate a cubetti la scorza dell'arancia e le prugne, spolverizzatele con 1 cucchiaino di farina mista alla cannella e unitele alla crema assieme alla granella di nocciole; incorporate con delicatezza. Imburrate o rivestite di carta forno uno stampo da plumcake. Versate il composto, livellate e cuocere per 40 minuti.
A cottura ultimata (previa prova stecchino) sformate il dolce. Preparate una glassa densa setacciando lo zucchero e amalgamandolo con uno o due cucchiai di acqua. Versate la glassa sul centro del plum cake aspettando che scenda "dove vuole".