• Le mie ricette
  • Voglia di dieta: consigli ed esperti
  • UTensILI IN CUCINA
  • Consigli utili
  • Cuoca a domicilio
  • Incontri golosi
  • Un buon bicchiere di vino
  • Visita la mia pagina Facebook
  • iscritta Federazione Italiana Cuochi
  • Expo 2015

<

Bavaresine al limoncello

Valuta questo articolo
(0 Voti)

Delizioso fine pasto, questo soffice dolce può essere tranquillamente preparato in anticipo e vi farà fare un'ottima figura con gli ospiti che chiederanno il bis.

Tempo di realizzazione: 30 minuti più due ore di riposo

Ingredienti per 8 persone:
4 rossi d'uovo
250 ml di latte
5 cucchiai di zucchero (125 gr)
250 gr di ricotta
6 ff. di gelatina
4 bicchierini di limoncello
1 limone non trattato
foglioline di menta fresca
8 formine di alluminio da creme caramel

Preparate la crema inglese: in una casseruola (preferibilmente di rame) mettete i 4 tuorli e 4 cucchiai di zucchero e dopo averli ben amalgamati aggiungete il latte. Mettete sul fuoco e portate a bollore sempre mescolando, fino a che si formerà un velo sul cucchiaio di legno. Allora aggiungete 5 fogli di gelatina. Setacciate la ricotta ed aggiungete la crema inglese, la scorza grattugiata di mezzo limone e un bicchierino di limoncello.
Bagnate le formine scolandole bene dall'acqua e versatevi il composto fino al bordo.
Passate in frigo per almeno due ore.
In un tegamino mettete a scaldare il limoncello rimasto, il succo del limone rimasto e 1 cucchiaio di zucchero, mescolate e fate tirare un po'. Togliete dal fuoco e aggiungete un foglio di gelatina lasciatelo sciogliere mescolando.*
Ricavate solo la parte gialla del mezzo limone rimasto e tagliatelo a julienne.
Al momento di servire sformate le bavaresi (aiutandovi con un coltello staccate delicatamente il dolce dal bordo) sui piatti da portata, versate su ogni bavarese un cucchiaio di limoncello addensato, con la julienne di buccia di limone e qualche fogliolina di menta.
Questo piatto si può preparare anche il giorno prima lasciandolo in frigo fino al momento di servire, ma ben coperto con la pellicola.

*in alternativa fate come per un crème caramel: preparate la gelatina di limoncello scaldando il succo del limone rimasto con 4 cucchiai di acqua, 2 di zucchero e 4 di limoncello messi a scaldare in una casseruolina. Quando sarà ridotto di 1 quarto (5 o 6 minuti dal bollore) unite il foglio di gelatina e mescolate bene finché non sarà sicuramente disciolto del tutto. Bagnate e scolate bene gli stampini e mettete in ognuno 2 cucchiai della gelatina di limoncello. Fate raffreddare e mettete ad addensare in frigo. Quando avrete preparato la crema bavarese fatela intiepidire e poi versatela sulla gelatina delicatamente. Mettete in frigo ad addensare per un paio di ore. Sformate come sopra descritto e decorate con foglioline di menta.