• My recipes
  • Kitchen tools
  • Hints & tips
  • At-home cook
  • Gourmand meetings
  • A good glass of wine
  • Visit my Facebook page
  • iscritta Federazione Italiana Cuochi

<

Zuccottino all'arancia e gianduia Featured

Rate this item
(0 votes)

E' sempre bene riciclare anche il cibo: una frittata di pasta rimasta, delle polpette di bollito, delle crocchette di pesce arrosto o di verdure ... ma nel periodo delle feste, anzi, il periodo immediatamente successivo direi che il riciclo è ancora più doveroso e senz'altro più goloso! Torrone e pandoro sono lì a guardarvi in attesa di giudizio? Li sistemiamo subito!

Tempo di realizzazione: 25 minuti più 1 ora di riposo

Zuccottini arancia e gianduiaIngredienti per 4 zuccotti
2 fette di pandoro
4 pezzetti di torrone gianduia alle nocciole
1 arancia (il succo)
2 bicchierini di liquore all'arancia
200 gr di mascarpone
3 tuorli
3 albumi
1 pizzico di sale
100 gr di zucchero semolato
Per decorare:
50 gr di mascarpone
50 gr di ricotta
1 cucchiaio di zucchero a velo vanigliato
Scorzette di arancia (non trattata)

 

In un pentolino mettete il succo dell'arancia con 2 cucchiai di zucchero. Portate a bollore e lasciate cuocere per 10 minuti.
Unite i tuorli allo zucchero e montate con una frusta fino a che non saranno gonfi e spumosi.
Montate le chiare a neve con un pizzico di sale.
Lavorate in una ciotola il mascarpone quindi unite la crema di uova ed infine, delicatamente (in tre mandate), le chiare a neve.
In una scodella unite lo sciroppino d'arancia al liquore, mescolate.
Tagliate a fettine sottili (circa mezzo dito di spessore per una lunghezza di 12/13 cm) il pandoro e sbriciolate il torrone.
Prendete 4 tazze da te: passate le fettine di panettone nello sciroppo liquoroso ed adagiatele sul fondo delle tazze. Riempite con 2 cucchiai di crema al mascarpone alternati alle "briciole" di torrone. Coprite con altro pandoro.
Sigillate le tazze con della pellicola alimentare e riponete in frigo fino al momento di servire.
Sformate gli zuccotti sui piatti a porzione e decorate con qualche ciuffetto di crema (preparata con mascarpone, ricotta e 1 cucchiaio di zucchero a velo vanigliato ben amalgamati) e qualche scorzetta di arancia.