• Le mie ricette
  • Voglia di dieta: consigli ed esperti
  • UTensILI IN CUCINA
  • Consigli utili
  • Cuoca a domicilio
  • Incontri golosi
  • Un buon bicchiere di vino
  • Visita la mia pagina Facebook
  • iscritta Federazione Italiana Cuochi
  • Expo 2015

<

Irish coffee mousse In evidenza

Valuta questo articolo
(0 Voti)

Buona! Irish coffee, perché solo in inverno? Questa versione si può gustare anche in estate. Leggera, cremosa, un ottimo fine pasto ma anche un piacevole interballo pomeridiano. Di facilissima e veloce realizzazione riscalda il cuore con il suo aroma lievemente alcolico ...

Tempo di realizzazione: 20 minuti più 1 ora di riposo in frigo

IRISH_COFFEE_MOUSSE_2Ingredienti per 8 persone

8 tazzine di caffè
4 dl di panna liquida
2 tazzine di whiskey
16 gr di gelatina in fogli
4 cucchiai di zucchero
1 bustina di vanillina
cacao amaro

 

 

 

 


 

Mettete la gelatina ad ammorbidire in acqua fredda per una decina di minuti.
Preparate il caffè e versatelo in una terrina.
Aggiungete subito lo zucchero e unite la vaniglina e il whiskey, mescolando con un cucchiaio per far sciogliere lo zucchero completamente.
Strizzate la gelatina e mettetela subito nel caffè bollente sempre mescolando per farla sciogliere, anche questa completamente.
Fate raffreddare mescolando di tanto in tanto perché tutto si amalgami perfettamente.
Montate in una terrina la panna con una frusta elettrica, aggiungetela al caffè ormai freddo e mescolatela con una frusta.
Dividete il composto in 8 bicchieri alti e metteteli in frigorifero per almeno un'ora prima di portare a tavola.
Al momento di servire la mousse guarnite a piacere con panna montata cosparsa di cacao fatto cadere da un passino e qualche chicco di caffè, o con meringa italiana (montate 2 chiare d'uovo aggiungendo a metà lavoro 50 gr di zucchero sciolto sul fuoco con 1 cucchiaio di acqua) e magari sfiammate per caramellare.

con questa ricetta mi trovi anche su www.allrecipes.it