• Le mie ricette
  • Voglia di dieta: consigli ed esperti
  • UTensILI IN CUCINA
  • Consigli utili
  • Cuoca a domicilio
  • Incontri golosi
  • Un buon bicchiere di vino
  • Visita la mia pagina Facebook
  • iscritta Federazione Italiana Cuochi
  • Expo 2015

<

Ciambella bella con mandorle e visciole In evidenza

Valuta questo articolo
(0 Voti)

Un ottimo dolce da madia, di quelli che si possono gustare la mattina a colazione o per la merenda pomeridiana con una tazza di buon tè. Bello da vedere e semplice da realizzare, naturalmente ....

Tempo di realizzazione: 15 minuti più 45 di cottura

Ingredienti per 8 personeCIAMBELLA ALLE MANDORLE
500 gr di farina 00
250 gr di zucchero
1 bicchiere di olio e.v.o.
1 limone non trattato (scorza grattugiata)
1 bicchierino di marsala
1 bustina di lievito per dolci
3 uova
1 bicchiere di acqua
3 cucchiai di mandorle in scaglie
2 cucchiai di zucchero bruno
2 cucchiai di marmellata di visciole

 

 

 

 

Accendete il forno a 150°.
In una capiente ciotola battete a spuma le uova con lo zucchero, unite l'olio, il marsala, la scorza di limone grattugiata, l'acqua e battete ancora. In ultimo unite la farina setacciata con il lievito, miscelate bene fino ad ottenere una crema omogenea.
Ungete con poco olio una teglia a ciambella, spolverizzate con poca farina e riempite con il composto. Spolverizzate con lo zucchero bruno, cospargete con le scaglie di mandorle e rifinite distribuendo piccole dosi di marmellata di visciole aiutandovi con un cucchiaino.
Infornate e lasciate cuocere per 45 minuti. Sfornate e fate raffreddare prima di sformare.