• My recipes
  • Kitchen tools
  • Hints & tips
  • At-home cook
  • Gourmand meetings
  • A good glass of wine
  • Visit my Facebook page
  • iscritta Federazione Italiana Cuochi

<

Tortellini saporitissimi Featured

Rate this item
(0 votes)

La pasta all'uovo è già buona così qualsiasi sia il suo condimento, se poi la farciamo con un ripieno saporito diventa irresistibile! Piccoli come un'unghia i tortellini affogati in un buon brodo e spolverizzati con del parmigiano sono sempre graditissimi da grandi e piccini.

Tempo di realizzazione: 1 ora e mezza circa (dipende dal numero degli aiutanti!)


TortelliniIngredienti per 8 persone
Per la sfoglia:
200 gr di farina 00
200 gr di farina di grano duro rimacinata
2 uova intere
5 tuorli
Sale
Olio e.v.o.
Per il ripieno:
80 gr di prosciutto dolce
80 gr di mortadella
50 gr di parmigiano grattugiato
1 tuorlo
1 cucchiaio di pan grattato


 

Preparate la sfoglia con gli ingredienti indicati e lasciatela riposare avvolta in pellicola alimentare per almeno 30 minuti.
Preparate il ripieno:
Mettete nel bicchiere del mixer il prosciutto, la mortadella, il parmigiano e tritate finemente. Mettete in una ciotola e amalgamate con il tuorlo e 1 cucchiaio di pane grattugiato. Fate riposare per 10 minuti. Per rendere il lavoro finale più comodo formate tante palline di ripieno, grandi quanto un'unghia del dito mignolo.

Tortellini preparzione

Stendete la sfoglia con il tirapasta: dividetela in due per la lunghezza e ritagliate dei quadrati da circa 4x4 cm. Su ogni quadratino sistemate una pallina di ripieno quindi richiudete a triangolo la sfoglia, formate il tortellino prendendo le due estremità del triangolo e sovrapponendole sigillatele. Ripiegate il "pizzo" all'indietro e il tortellino è pronto. Naturalmente questo è il metodo semplice e veloce per confezionarli, le vere "sfogline" con un gioco di dita riescono in un sol colpo a piegare il pizzo e chiudere il tortellino.
Quando il vostro buonissimo brodo di carne, qualsiasi essa sia, sarà pronto gettate i vostri tortellini e fateli cuocere per 5 minuti dal primo bollore.
Scodellate e rifinite con parmigiano grattugiato.

Se volete potete congelarli: metteteli uno accanto all'altro su un vassoio che entri nel freezer e fateli indurire. A questo punto potete metterli in un sacchetto e conservarli fino al momento dell'uso.