• My recipes
  • Kitchen tools
  • Hints & tips
  • At-home cook
  • Gourmand meetings
  • A good glass of wine
  • Visit my Facebook page
  • iscritta Federazione Italiana Cuochi

<

Fondente al cioccolato

Rate this item
(0 votes)

Cioccolato, che passione! questo è un dolce veramente speciale. Speciale perché piacerà a tutti, perché è facilissimo da preparare e perchè possiamo prepararne "diecimila" e tenerli in freezer fino all'ultimo momento. Per ogni evenienza. Dieci minuti in forno e avrete il dessert più goloso ed elegante del mondo! Accompagnate questa "fondutina a porzione" con biscottini o una tagliata di frutta.

Tempo di realizzazione: preparazione 10 minuti, riposo 1 ora e 1/2, cottura 15 minuti

Fondente al cioccolatoIngredienti per 6 persone
150 gr di cioccolato fondente
150 gr di burro
150 gr zucchero
40 gr di farina
3 uova
5 mandaranci non trattati

 

 

 

 

 

Spezzettate il cioccolato mettetelo in una bastardella con 140 gr di burro morbido a dadini e lo zucchero immergete il recipiente in un bagnomaria, mettete sul fuoco basso e fate fondere gli ingredienti mantenendo l'acqua in leggera ebollizione e mescolando.
Levate la bastardella dal bagnomaria, lasciate raffreddare il composto e incorporate le uova, 30 gr di farina passata al setaccio, un pizzico di sale e la scorza di un mandarancio grattugiata.
Suddividere il composto i 6 stampini da creme caramel (della capacità di 1,5 dl) imburrati e infarinati copriteli con un foglio di alluminio e mettere in freezer per almeno 1 ora e mezza. Eliminate quindi l'alluminio e trasferite direttamente in formo caldo a 220°. Fate cuocere per 15/20 minuti. Attenzione, non dovranno essere troppo cotti, l'interno dovrà rimanere piuttosto liquido. Saranno pronti quando si saranno gonfiati ma sarà rimasto un piccolo tondino scuro al centro della loro superficie. Sfornate e lasciate riposare per 5 minuti, quindi passate con un coltellino affilato nel bordo dello stampo.
Sformare sui piatti da portata e guarnire con rondelle di mandarancio. Servire dopo 5 minuti.

NB anziché usare i mandaranci provate ad aggiungere mezza fialetta di aroma al rum e servite copezzetti di pera.

Con questa ricetta mi trovi anche su www.allrecipes.com