• Le mie ricette
  • Voglia di dieta: consigli ed esperti
  • UTensILI IN CUCINA
  • Consigli utili
  • Cuoca a domicilio
  • Incontri golosi
  • Un buon bicchiere di vino
  • Visita la mia pagina Facebook
  • iscritta Federazione Italiana Cuochi
  • Expo 2015

<

Gelato alla crema con croccante alle nocciole In evidenza

Valuta questo articolo
(0 Voti)

Certamente il dolce italiano per eccellenza è il gelato. Esistono in commercio diversi tipi di gelatiere per prepararlo in casa ma se la gelatiera non c'è?
Basta avere un po' di pazienza, uova latte e zucchero e il vostro gelato verrà benissimo!
Provate questa ricettina e vedrete che deciderete di proporla come dessert in ogni vostra cena!

Tempo di realizzazione: 30 minuti più 3 ore di riposo in freezer

Ingredienti per 4 persone
60 gr di tuorli (due grandi o tre piccoli)Gelato di crema con croccante alle nocciole
250 ml di latte intero
80 gr di zucchero
Qualche goccia di essenza di vaniglia
Per il croccante:
3 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio di acqua
40 gr di nocciole tostate

 

 

 

 

 

 

Preparate subito il croccante: in una padella mettete i 3 cucchiai di zucchero con l'acqua e due o tre gocce di olio e.v.o.. Accendete il fuoco medio e lasciate che lo zucchero si fonda senza mescolare mai.
Intanto mettete un foglio di carta da forno sul piano di lavoro (che sia resistente al caldo) metteteci sopra le nocciole tostate.
Quando il caramello arriverà a bollire a bolla grande (vedrete che comincerà ad imbrunire sui bordi) versatelo lentamente sulle nocciole. Ripiegate la carta su se stessa a coprire frutti e caramello, e con il cucchiaio di legno cercate di schiacciare e rendere omogenea la distribuzione delle nocciole con lo zucchero fuso. Lasciate freddare.
Battete i tuorli con lo zucchero e la vaniglia fino ad ottenere una spuma chiara e gonfia. Spostate la ciotola su un bagnomaria e, sempre frustando aggiungete a filo il latte intero. Continuate a frustare fino a ottenere una crema densa.
Lasciate intiepidire.
Con un mattarello schiacciate il croccante di nocciole. Bagnate e scolate 4 stampini a porzione (vanno bene anche gli usa e getta per il cremecaramel) versate in ognuno un cucchiaino di croccante sbriciolato. Se vi avanza del croccante unitelo alla crema, mescolate e poi versatela, aiutandovi con un mestolo, nelle formine.
Mettete in freezer per almeno 3 ore.
Prima di servire passate per 10 secondi il fondo delle formine in acqua bollente, passate nel bordo del gelato con un coltellino affilato per togliere eventuali altre aderenze, quindi sformate sul piatto a porzione. Guarnite se volete con qualche nocciola tostata intera o con granella di nocciola.